ENGINEERING DIRECTOR

Da 120 anni nelle cucine italiane, con un fatturato di 450 milioni di euro e una presenza in 5 Paesi, Mutti è il primo marchio di prodotti derivati dal pomodoro in Italia e in Europa. Siamo una realtà snella, dinamica e ambiziosa, dove potrai lavorare fianco a fianco di persone appassionate che condividono una visione di lungo periodo e dove potrai lasciare la tua impronta contribuendo al percorso di crescita aziendale.

Per il nostro Headquarter a Parma stiamo cercando la figura di Engineering Director.

Riportando all’Industrial Director, l’Engineering Director sarà responsabile della definizione e implementazione della strategia di investimento industriale e di ottimizzazione, design e implementazione di processi produttivi, linee e macchinari per i tre stabilimenti del gruppo Mutti. La risorsa gestirà gerarchicamente tre persone, collaborando a stretto contatto con le funzioni dei siti produttivi.

Principali Responsabilità:
  • Valutazione strategica degli investimenti industriali garantendo la competitività tecnologica
  • Analisi di ottimizzazione e design dei processi industriali, delle linee e macchinari per i tre stabilimenti produttivi basati in Emilia Romagna e in Campania
  • Guidare il team nello studio dei progetti di investimento, nella definizione dell’ingegneria di processo, nel coinvolgimento dei possibili fornitori per elaborazione ingegneria di dettaglio, nella realizzazione del progetto nel rispetto dei tempi e degli obiettivi assegnati
  • Garantire supporto agli stabilimenti per progetti di investimento di carattere locale in modo da mantenere allineate le scelte tecnologiche e di processo del gruppo.
  • Gestione del budget di Capex di gruppo, definizione delle politiche e procedure relative.
  • Gestione della performance e dello sviluppo del team secondo gli obiettivi di crescita individuali in allineamento con gli obiettivi dell’azienda
Requisiti:
  • Almeno 10 anni di comprovata esperienza in area tecnica maturata in realtà industriali fino a ricoprire un ruolo manageriale nel servizio di Progettazione
  • Precedente esperienza in realtà industriali con impianti e processi alimentari costituisce titolo preferenziale
  • Eccellenti capacità gestionali e di resistenza allo stress
  • Precedente esperienza nella gestione di persone
  • Laurea in Ingegneria
  • Conoscenza fluente della lingua inglese
Competenze:
  • Conoscenze avanzate e aggiornate in materia di tecnologie, processi e progetti legati alla produzione e all’automazione. Buone doti organizzative, gestionali e di Project Management
  • Visione strategica: capacità identificare le necessità e gli obiettivi dell’azienda nel lungo periodo e creare piani di investimento e ottimizzazione per il raggiungimento degli stessi
  • Orientamento al risultato: capacità di essere proattivi e generare risultati profittevoli e sostenibili
  • Collaborazione: capacità di costruire collaborazioni cross-funzionali per il raggiungimento di obiettivi comuni
  • Gestione del team: gestione della performance, sviluppo e motivazione del team
  • Autorevolezza: capacità di influenzare e portare a bordo stakeholder ai fini del raggiungimento degli obiettivi del dipartimento e dell’azienda
Business unit
INDUSTRIAL & ENGINEERING
Sedi
Italia