Automation & Electrical Engineer

Il Gruppo Mutti, con oltre 120 anni di grandi e piccole “rivoluzioni”, è leader in Europa nel mercato dei derivati del pomodoro ed è presente in 100 Paesi al mondo, con un fatturato netto nel 2022 di 563 milioni di euro, in continua crescita rispetto agli anni precedenti.

“La nostra eredità non è un'eredità solo aziendale, ma un’eredità di sistema. Non è solo un’eredità patrimoniale, ma culturale. È un certo modo di fare le cose: con eleganza, mantenendo rapporti veri ed equi, ricordandosi di partire dal possibile per andare oltre il richiesto. È scegliersi e saper scegliere quali strade perseguire, e quando. È l’azione incessante ma sempre coerente.”

Inserito/a nell’area Engineering come Automation & Electrical Engineer, riportando direttamente al Direttore Ingegneria di gruppo, viste le progettualità crescenti all’interno degli stabilimenti, la risorsa sarà responsabile dello sviluppo dei progetti di investimento riguardanti:

•Logiche di funzionamento dei nuovi impianti in installazione e/o miglioramento degli impianti esistenti
•Implementazioni di Sistemi SCADA e riguardanti la rete OT
•Implementazione di sistemi elettronici e sensoristica
•Implementazione sistemi Elettrici quali impianti fotovoltaici, cogeneratori, cabine MT/BT, impianti di illuminazione, reti di distribuzione, ecc…

Principali responsabilità:
  • Gestione in autonomia di progetti di sviluppo in ambito Automation e/o Elettrico a partire dalla stesura della richiesta di investimento, definizione dei fornitori, ordini e coordinare tutte le attività fino all’avviamento/collaudo e supporto alla produzione nella conduzione/manutenzione degli stessi
  • Supporto tecnico ai responsabili di altri progetti in qualità di referente/esperto tecnico
  • Definire, in accordo con i direttori di stabilimento e del direttore ingegneria le strategie di sviluppo in ambito Automation ed Elettrico in base all’evoluzione del contesto e necessità

Di cosa avremo bisogno:
  • E’ preferibile la Laurea in Ingegneria Elettronica o analoga, diploma tecnico consentito in caso di forte esperienza maturata
  • 5-10 anni di esperienza in ruoli di gestione progetti o elaborazione progetti di automazione e/o di impianti elettrici
  • Conoscenza dei principali strumenti di diagnosi, certificazione PAS/PEV e conoscenza schemi elettrici
  • Conoscenza preferibile di architetture di rete OT
  • Capacità di gestione progetti in modo indipendente e di lavoro in team
  • Disponibilità ad attività sul campo
  • Provenienza da aziende produttrici di beni di consumo ed esperienza su impianti di processo è considerato requisito preferenziale
  • Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta
  • Disponibilità a trasferte saltuarie presso fornitori o presso i diversi siti Mutti
  • Flessibilità, indipendenza e proattività sono caratteristiche fondamentali della mansione
Business unit
INDUSTRIAL & ENGINEERING
Sedi
Italia/Parma